Appartamento Piazza Monte di Pietà completamente ristrutturato

Roma, Roma, Centro Storico, Piazza del Monte di Pietà, 00186

Riepilogo

ID Immobile
PR746634779
Prezzo
€2,800
Tipologia:
Appartamento
Contratto:
In Affitto
Area:
90 m2
Rooms:
1
Letti:
2
Bagni:
2

Descrizione immobile

Appartamento Piazza Monte di Pietà

A pochi passi da Via dei Giubbonari, nel cuore del centro storico, La Dominvest propone in affitto Appartamento Piazza Monte di Pietà.

L’immobile ubicato in uno splendido stabile d’epoca senza ascensore è posto al quarto piano ed è completamente ristrutturato.

Appartamento Piazza Monte di Pietà si compone di soggiorno pranzo, grande cucina abitabile, due camere da letto entrambe con bagno in camera (uno dei quali senza doccia).

L’immobile gode di una splendida luminosità con affacci silenziosi e vista sui tetti e le cupole del centro storico.

Riscaldamento autonomo con caldaia a gas, aria condizionata in tutti gli ambienti, infissi in legno con doppi vetri.

Spese condominiali € 120

L’ Appartamento Piazza Monte di Pietà è situato nel rione Regola, di seguito alcuni cenni storici sulla piazza.

Monte di Pietà, a Roma, è l’espressione con cui si designa sia il complesso immobiliare nel rione Regola che ospita dal 1604 il servizio di prestito su pegno, sia il servizio stesso.

In confronto ad altre città dell’Italia centrale, l’istituzione del “Monte della Pietà” fu a Roma relativamente tardiva.

Ne furono sollecitatori anche qui i Frati minori, e patrono papa Paolo III Farnese, che nel 1539 approvò la costituzione di una “Congregazione di persone facoltose, che prestassero ai Poveri denari sopra i pegni, rendendogli senza interesse alcuno al restituire de’ denari”[1]. Il capitale iniziale venne fornito in forma di elemosina dai membri della Congregazione.

L’amministrazione fu inizialmente tenuta dal francescano padre Calvo che aveva sollecitato l’opera, e dopo di lui dai cardinali protettori dei francescani, tra i quali si distinse particolarmente il cardinale Carlo Borromeo, che ne scrisse i primi regolamenti e pare fornisse nel suo palazzo la prima sede all’opeera.

La prima sede fu ai Banchi Vecchi, vicino a Santa Lucia del Gonfalone, e non era neppure di proprietà della Congregazione; ma il successo dell’opera incrementava i depositi, che domandavano spazi sempre maggiori (va ricordato che i beni impegnabili erano di tutti i tipi e di tutti gli ingombri possibili).

Sisto V acquistò perciò nel 1585, per 7.000 scudi, un edificio ai Coronari; di questa sistemazione resta ancora traccia nella denominazione dei luoghi: vicolo e piazza di Monte vecchio.

Ma anche questo spazio non bastò per molto.

In poco più di sessant’anni, e grazie anche all’attenzione di vari papi, tra i quali si distinsero Gregorio XIII BoncompagniSisto V Peretti e papa Clemente VIIIAldobrandini, il “sacro” Monte crebbe vigorosamente, sia nel giro di affari, che nelle funzioni, che nello spazio occupato, e assunse presto alcune funzioni di banco pubblico: già dal 1584 Gregorio XIII aveva voluto fare del Monte “il banco de’ depositi che doveansi fare ne’ giudizi civili, o per l’assicurazione delle sostanze de’ pupilli e vedove”. Sisto V, Peretti, permise che al Monte si facessero depositi di qualunque specie di somma si volesse”.

 

Caratteristiche

  • Parquet
  • Riscaldamento autonomo
  • Salone

Contatta Dominvest


Altri immobili

In Affitto
€2,800

Appartamento in affitto Ghetto al quarto piano con ascensore

Agrigento, Roma, Centro Storico, Via del Portcio d'Ottavia, 00186
  • Area:
    110 m2
  • Letti:
    2
  • Bagni:
    2
  • Garages:
    no
In Affitto
€3,950

Dominvest affitta luminoso piano alto nei pressi di Piazza Euclide

Roma, Roma, Parioli-Pinciano-Flaminio, Via Pollaiolo, 00197
  • Area:
    230 m2
  • Letti:
    4
  • Bagni:
    3
  • Garages:
    1
In Affitto
€1,500

Via Aurelia  a 800 metri da Piazza San Pietro

Roma, Prati-Borgo-delle Vittorie, Via Aurelia, 00165
  • Area:
    73 m2
  • Letti:
    1
  • Bagni:
    1