Tag Archives: Roma

Zona rossa e Agenzie Immobiliari

Dominvestonline 12/03/2021

Zona rossa e agenzie immobiliari

Da lunedì 15/03/2021 la Regione Lazio entra in zona rossa, cerchiamo quindi di rispondere ai principali quesiti relativi al settore immobiliare.

Cosa succede alle agenzie immobiliari in zona rossa?

Le agenzie immobiliari potranno continuare a svolgere la propria attività con la possibilità per i cittadini di effettuare sopralluoghi presso gli immobili con l’intento di acquistarli o locarli.

È possibile per i cittadini spostarsi da un Comune a un altro per andare a vedere un immobile da acquistare o prendere in affitto?

Come riporta la FAQ sul sito del Governo le visite presso gli immobili sono autorizzate, tuttavia “le visite degli agenti immobiliari con i clienti presso le abitazioni da locare o acquistare potranno avere luogo solo con l’utilizzo, da parte dell’agente immobiliare e dei visitatori, delle mascherine e dei guanti monouso e mantenendo in ogni momento la distanza interpersonale di almeno un metro e, preferibilmente, quando le abitazione siano disabitate”.

Cosa bisogna scrivere sull’autocertificazione?

L’agente immobiliare dovrà dimostrare l’esigenza lavorativa tramite apposita autocertificazione; allo stesso modo anche i clienti dovranno compilare il modulo selezionando l’opzione “altri motivi ammessi dalle vigenti normative ovvero dai predetti decreti, ordinanze e altri provvedimenti che definiscono le misure di prevenzione della diffusione del contagio” inserendo come motivazione “visita con finalità di acquisto/locazione”.

Ho un atto notarile di compravendita posso recarmi presso lo studio del Notaio anche se fuori regione?

La risposta è sì. In zona rossa vi è la possibilità di spostarsi anche fuori regione e sempre con autocertificazione per concludere una compravendita; questa, infatti, rientra nella casistica “situazione di necessità”.

L’Agenzia immobiliare Dominvest resta a vostra completa disposizione per ulteriori chiarimenti e per effettuare sopralluoghi presso gli immobili nel rispetto della normativa ed in totale sicurezza.

Scopri di più

La locazione ai tempi del Coronavirus: il BONUS AFFITTI della Regione Lazio

Dominvestonline 23/04/2020

L’emergenza COVID-19 ha spostato inevitabilmente i nostri equilibri determinando evidenti difficoltà economiche soprattutto per le famiglie più fragili.

Per questo motivo la Regione Lazio ha previsto uno stanziamento straordinario una tantum al fine di concedere contributi in favore dei conduttori per sostenere in parte il pagamento dei canoni di locazione.

Ma cos’è il bonus affitti e quali sono le modalità ed i requisiti che bisogna avere per usufruirne?

Il Bonus Affitti è la misura rivolta agli studenti ed ai lavoratori autonomi e dipendenti che hanno subito una contrazione superiore al 30% del reddito del nucleo familiare a causa dell’emergenza COVID-19.

Chi può usufruirne?

I richiedenti devono essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana, di un paese dell’UE o con un regolare titolo di soggiorno;
  • residenza anagrafica o locatari di alloggio per esigenze di lavoro o studio nel Comune e nell’immobile per il quale è richiesto il contributo;
  • contratto di locazione o di assegnazione in locazione per immobili ad uso abitativo regolarmente registrato (sono escluse le categorie catastali A1, A8 e A9);
  • reddito complessivo familiare non superiore ad Euro 28.000 lordi per l’anno 2019;
  • contrazione superiore al 30% del reddito del nucleo familiare riconducibile all’emergenza COVID-19 nel periodo che va dal 23 Febbraio 2020 al 31 Maggio 2020 rispetto allo stesso arco temporale dell’anno 2019;
  • mancanza di titolarità di diritti di proprietà, usufrutto, uso ed abitazione su alloggio adeguato alle esigenze del nucleo familiare nell’ambito territoriale del Comune di residenza o di domicilio di alloggio per esigenze di lavoro e di studio. A tal proposito si sottolinea che il seguente requisito deve essere posseduto da tutti i componenti del nucleo familiare.
  • Non aver ottenuto per l’annualità 2020 ulteriore contributo per il sostegno alla locazione da parte della Regione Lazio, di Enti locali, associazioni, fondazioni o alti organismi.

A quanto ammonta il Bonus Affitti?

Il contributo è pari al 40% fino a un massimo di tre mensilità del costo dell’affitto.

Come richiederlo?

Il richiedente dovrà fare domanda al proprio Comune presentando un’autocertificazione della propria situazione economica nel trimestre che va dal 23 Febbraio 2020 al 31 Maggio 2020.

Entro 45 giorni dalla richiesta, previa verifica delle dichiarazioni del cittadino, il comune provvederà a raccogliere la documentazione e ad assegnare direttamente le risorse.

Di seguito riportiamo il link al bando completo della Regione Lazio: https://www.regione.lazio.it/binary/rl_casa/tbl_contenuti/CAS_nota_314353_10_04_2020_.pdf

 

 

Scopri di più